Menù del sito "www.problemicoppia.com"

Solo sesso o sesso con amore?


Oggi voglio formulare una risposta alle domande che più frequentemente i miei clienti mi pongono in merito alla sessualità.
Affronto questo tema perché solo capendo il profondo valore della sessualità ce ne si può prendere cura al meglio.

Può esistere il sesso senza amore? 

Il senso di unione profonda con un altro essere umano viene avvertito anche quando il sesso è slegato dall'amore perché un rapporto sessuale implica, sempre, il mostrare gli aspetti più intimi del proprio corpo e della propria psiche.

L'orgasmo e il piacere fanno sperimentare un attimo di eternità, un'eternità che la persona condivide con colui o colei con cui sta avendo un rapporto sessuale.

A mio avviso il sesso senza amore può esistere e ha una sua dignità, purché entrambi i partner abbiano lo stesso intento.

Entrambi devono sapere che quell'unione non sottintende l'inizio di una relazione. 

In queste situazioni non è raro che, con il passare del tempo, uno dei due partner si innamori commettendo l'errore di credere che, prima o poi,  anche l'altro/a si innamorerà.

Il sesso senza amore può avere molti significati: trasgressione, ricerca del partner, puro soddisfacimento fisico e non è da condannare.

Occorre però, prestare particolare attenzione a quando il bisogno di sesso diventa pervasivo ed è l'unico pensiero che occupa la mente e le giornate della persona. Si tratta di situazioni in cui il sesso diventa come una droga creando dipendenza. Si parla di casi estremi che necessitano di un supporto psicologico e che non vanno sottovalutati.

Se l'amore c'è, il sesso che significato assume?

Ribadendo che ritengo legittimo avere voglia di sesso anche se non si è innamorati e che penso che si possa trarre piacere anche da questo tipo di sessualità,  non posso esimermi dal fare un elogio al sesso  con amore.

Le vette del piacere, a mio avviso, sono molto più alte e gratificanti quando la fisicità è unita alla connessione emotiva e mentale che si può provare solo quando si è innamorati.
L'amore consente di abbattere qualunque barriera psicologica e fisica tra i due amanti. 
Ecco perché un rapporto di coppia non può raggiungere e mantenere alti livelli qualitativi se la sessualità è carente e insoddisfacente.

Che peso ha la sessualità nella relazione tra partner?

La sessualità non è semplicemente uno strumento di soddisfacimento dei propri impulsi istintuali, dei propri bisogni fisiologici. 
Nel rapporto sessuale, oltre alle esigenze biologiche, si soddisfano esigenze psicologiche in quanto, nell'atto sessuale, si dà risposta alla necessità umana di appartenenza e completezza.

In altre parole quando fa l'amore, l'uomo non si sente più solo e mancante, in quanto vive un momento di appartenenza, reciprocità, completezza e perfezione.

Nella relazione di coppia la sessualità è una parte fondamentale: saper fare bene l'amore significa saper comunicare al meglio con il proprio corpo e la propria mente.

In una coppia la sessualità è perciò fondamentale tanto quanto una buona capacità di dialogo, una condivisione di interessi, una progettualità comune.

Vivere il rapporto di coppia con l'idea che, con il passare del tempo, la passione sia destinata a scemare significa scavare la fossa al proprio amore e favorirne il deterioramento.

Se vuoi che la tua coppia funzioni presta sempre molta attenzione alla sessualità e se hai delle difficoltà su questo piano parlane con il partner: non tacere problemi, desideri, fantasie.

Ti è mai capitato, dopo un litigio, di fare la pace facendo l'amore?
In quei momenti l'unione fisica permette di travalicare i rancori rimasti e di riportare la coppia alla sua unità.


Il sesso nella coppia è destinato a diventare abitudinario e "stanco" con il passare del tempo?


La sessualità, come tutti gli altri aspetti della vita a due, va curata e alimentata perché una relazione non può nutrirsi solo di parole: l'amore è anche fisicità e il sesso non è "solo un'attività per giovani coppie di sposini".

Affinché il sesso non diventi una pratica routinaria non smettere mai di creare.
Ricorda che il sesso è anche gioco e tu e il tuo partner potete impersonificare ruoli e identità diverse ogni volta che fate l'amore.

Non ponete un limite alla fantasia. Osate e chiedete al compagno/a di darvi piacere e offritene a lui/lei.
Facendo l'amore si possono scoprire lati del carattere e dell'anima di colui/colei con il quale/ la quale condividiamo la vita che, con molta probabilità, non avremmo potuto conoscere in altro modo.

Il passare degli anni cambia l'aspetto estetico del partner ma quando c'è la fusione dei corpi la mente non distingue più passato, presente, futuro: il piacere crea un tempo e uno spazio degni di essere vissuti a ogni età.

Ti auguro di fare sempre l'amore nei modi e nei tempi che desideri perché il sesso è, e non esagero, una risorsa fondamentale per la propria felicità e il benessere personale e di coppia.
Voglio regalarti uno stralcio del mio e-book DANZA DI COPPIA: ti basta seguirmi a questo link https://dl.dropbox.com/u/71141815/stralcio%201%C2%B0%20cap..pdf
e scaricherai, gratuitamente, direttamente nella tua casella di posta, alcune pagine che potranno darti qualche spunto su come mantenere, nella tua coppia, la sintonia e la passione del primo giorno.


      A presto ...

Valeria Mora, Psicologa, Counselor e formatrice


Nessun commento:

Posta un commento