Menù del sito "www.problemicoppia.com"

Tempo libero con il partner?



Una coppia deve fare tutto insieme? 
Il proprio tempo libero deve essere sempre condiviso con il partner?
Uscire con i propri amici o dedicarsi a un proprio hobby significa sottrarre, ingiustamente, del tempo al proprio compagno/a?


Rispondere a queste domande significa ragionare sull'equivalenza tra amore e libertà: amare significa lasciare libero l'altro di essere se stesso.

Una persona è totalmente se stessa quando può immergersi in un'attività che ama e che le consente di esprimere in toto la propria personalità.
E' dunque essenziale che all'interno di una relazione di coppia ogni partner possa avere il proprio spazio privato.

Non pensare che questo sia tempo tolto al partner: non è la quantità di momenti insieme ma la qualità di essi che fa la differenza. Dunque nessun senso di colpa perché, ricordalo sempre, dedicandoti a te stesso potrai poi essere più energico e vitale nella relazione. 
Non è solo un tuo diritto quello di avere degli spazi personali, è anche un tuo dovere nei confronti del tuo partner per poter mantenere viva e frizzante la vostra relazione.

Sintetizziamo: 

prenditi del tempo per te,
elimina qualsiasi senso di colpa rispetto a questa tua decisione e
elimina qualsiasi vissuto di esclusione se il tuo partner chiede dello spazio per sé.


Avere del tempo per se stessi non significa solamente poter godere di un momento di relax a e di scarico dalle tensioni quotidiane ma significa anche coltivare la propria identità. 
Facendo attività che si amano e che consentono all'individuo di esprimersi si porta avanti un processo di rimodellamento di sé e di conoscenza del proprio mondo interiore.

Solo se ciascun partner si conosce profondamente, se é consapevole delle proprie esigenze relazionali, dei propri obiettivi, dei propri punti di forza e di debolezza e dei propri progetti può nascere una coppia solida. 

Mi piace affermare che è essenziale "essere uno per essere coppia".
Solo due identità ben formate possono dar vita a un NOI ricco di potenzialità.

Ti do appuntamento al prossimo post per approfondire questo tema fondamentale per garantire la  qualità della tua relazione di coppia. 

Prima di salutarti però, ti propongo un piccolo esercizio: 

organizza i tuoi impegni in modo tale da avere dalle 2 alle 4 ore settimanali da dedicare ad un’attività o ad un hobby che sia esclusivamente tuo. Devi crearti uno “spazio” tutto per te.
So che potresti pensare di non avere il tempo sufficiente ma ricorda che questo esercizio é un investimento per la tua serenità individuale e di coppia!

A presto

Valeria Mora, Psicologa, Counselor e formatrice


Nessun commento:

Posta un commento